Home > Argomenti vari > hanno spento “current”

hanno spento “current”

2 Agosto 2011

Uno dei principali obiettivi del partito nazista, una volta salito al potere fu la monopolizzazione dell’informazione.

Stalin e i vari dittatori sovietici fecero lo stesso .

In Italia il controllo del “Corriere della Sera” è sempre stato un dovere delle lobby al potere.

Berlusconi, De Benedetti e Agnelli si spartiscono l’informazione, che, spero vi sia almeno sorto il dubbio, non è stata onesta in ogni evento del nostro Paese.

La Rai è una caricatura di servizio pubblico e Mediaset è… Mediaset.

Sky appartiene a Murdoc che ha il controllo di una rete mondiale di informazione e tv (parte consistente del pacchetto sky sono i canali Fox, che ricorderete furono in un qualche modo molto legati alla salita al potere non proprio trasparente di George W Bush)

Current era un canale tematico legato all’ex vice presidente americano Al Gore (che perse si fa per dire contro GW Bush, che coincidenza). Dal primo agosto Current non è più sulla piattaforma Sky.

Chi ha veduto la programmazione di questo canale giornalistico indipendente ricorderà come questa data come un giorno infausto per la libertà di espressione.

Chi invece non l’ha mai veduto è pregato di andare a visitare il sito www.freedomhouse.org e controllare quale sia la posizione dell’Italia in merito alla libertà di stampa

Categorie:Argomenti vari Tag:
I commenti sono chiusi.